GRANDE SUCCESSO DELLA 45^ MAAV, POCHI STAND ANCORA DISPONIBILI

 

L’attrattiva richiamata dall’edizione 2017 della Mostra Artigianato Alto Vicentino sta ottenendo un grande impatto nel territorio, grazie a un evento che ha acquisito di anno in anno maturità e forza. Il nuovo Presidente, Roberto Benazzoli, ha già avviato un percorso di rinnovamento, idee e proposte che caratterizzano la mentalità imprenditoriale tipica di un manager industriale, che offrirà un valore aggiunto all’edizione di quest’anno.

Le numerose iscrizioni, nonostante il poco tempo trascorso dalla prima data utile del 20 aprile, da parte di tante aziende, provenienti da svariate realtà economiche, che hanno dato la propria adesione, hanno confermato l’appeal di questa che si conferma la più importante manifestazione fieristica dell’Alto Vicentino.

I posti rimasti a disposizione risultano quindi limitati; pertanto, la segreteria, sollecitando i potenziali espositori, è a disposizione per accogliere le ultime richieste.

Marano Vicentino, lì 22 maggio 2017                                                                                                                                                                            Ufficio Stampa – Mostra Artigianato Alto Vicentino    GM       

AL VIA L’ORGANIZZAZIONE DELLA NUOVA EDIZIONE

Ritornano a riaccendersi i motori della 45^ edizione MAAV che si terrà a Marano Vicentino dal 5 all’8 ottobre; una mostra matura e ormai consolidata, polo attrattivo per tante aziende interessate a dare visibilità ai propri prodotti, a evidenziare specifiche tecnologie e a risaltare le peculiarità del territorio. I numeri della passata edizione presentano una manifestazione all’altezza dei più blasonati enti fieristici e inducono il comitato organizzatore a profondere il massimo impegno affinché anche l’edizione del 2017 si dimostri di alto livello.

Le iscrizioni saranno aperte a partire dal 20 aprile e daranno la possibilità a tutte le aziende di potervi accedere, mantenendo invariato il prezzo del 2016 e cercando di soddisfare più realtà economiche, e tanto al fine di offrire un’ampia scelta merceologica al pubblico.

Anche nel 2017 la manifestazione sarà supportata da un ricco calendario di eventi e rinnovati appuntamenti che imprimeranno la giusta importanza e il classico valore di richiamo per l’utenza e per tutte le piccole imprese locali.

 
Sarà riservata un’area interamente dedicata a tematiche legate alla ristrutturazione e al risparmio energetico,ma si sta lavorando anche sul fronte di alcune importanti novità e idee che favoriranno sicuramente le eccellenze economiche del nostro territorio.”.

Roberto Benazzoli